Caesar Salad

Caesar Salad

Ecco una deliziosa insalata che ho aprezzato e gustato moltissimo nel mio ultimo viaggio a New York da persona celiaca!

Ingredienti:

2 petti di pollo
1-2 cespi lattuga iceberg
40 g di parmigiano grattugiato
Mandorle a piacere

Condimento:

1 spicchio d’aglio
1 tuorlo
1 cucchiaino di senape di Digione
1 cucchiaino di salsa Worcester
4 filetti di acciuga (in olio)
2 cucchiai di succo di limone
100 ml di olio d’oliva

Preparazione:

Per preparare il condimento, mettete tutti gli ingredienti, eccetto l’olio d’oliva, in un frullatore. Lavorate finché il contenuto è uniforme, quindi aggiungete l’olio a filo finché la salsa si addensa e assume un aspetto cremoso. Aggiungete un cucchiaio di parmigiano e assaggiate 🙂

Grigliate il pollo sulla bistecchiera, per 4-5 minuti per lato, finché è ben cotto. Lasciate raffreddare bene, quindi tagliate a fette.

Spezzettate le foglie di insalata nella ciotola e aggiungete il pollo, quindi versate il condimento. Spolverizzate il formaggio rimasto e servite.

Piadina

Piadina Ingredienti per l’impasto:

300 gr di farina NUTRIFREE Mix per Pane
250 ml di latte tiepido
10 gr di sale una noce di burro

Ingredienti per la farcitura:

Tutto quello che piú vi piace! Preparazione: disponete il preparato a fontana sul piano di lavoro. versate il latte, il sale e il
burro sciolto ed iniziate ad impastare il tutto con le mani o con un mixer. Dividete l’impasto in parti uguali e formate con esso delle palline.

Con il mattarello stendete le palline per ottenerne un disco. Scaldate una padella antiaderente e mettete a cuocere la piadina.

Quando vedrete formarsi delle bollicine in superficie, girate la piadina con la paletta e fate cuocere l’altro lato.

Ripetete con altre piadine per il numero che volete. Il segreto per raggiungere la giusta consistenza dell’impasto: se durante la lavorazione l’impasto sembra
troppo secco, correggete pure aggiungendo qualche cucchiaio di acqua tipieda per ottenere un impasto omogeneo ed elastico.

Se invece aggiungiamo troppa acqua, possiamo recuperare la consistenza dell’impasto con qualche pizzico di farina.

Chicken Fingers

Chicken Fingers

Oggi sono venuti a trovaci Stefano e Matteo ed abbiamo preparato per loro i super croccanti Chicken Fingers! Troppo buoni!!!

Ingredienti:
150 g di petto di pollo
1 uova
10 g farina di riso
150 g di cornflakes sbriciolati in un mixer
Olio di oliva per friggere
Sale

Preparazione:

Ripulite la carne dalle nervature. Tagliatela a strisce di circa 1 centimetro
Sbattete bene le uova con una forchetta.
Prendete la carne e infarinatela, scrollatela dall’eccesso di farina e passatela nelle uova sbattute. Ora siete pronti ad impanare le strisce  di pollo, premete un po’ con le dita per fare aderire bene i cornflakes. Riponete ordinatamente i vari pezzi di pollo in un piatto.
Versate l’olio in una friggitrice. Quando l’olio raggiunge 180 gradi immergete i bocconcini.
Quando sono ben dorati da tutte le parti (circa 3 minuti) trasferite i bocconcini croccanti sul piatto di portata ricoperto da carta assorbente. Serviteli caldissimi accompagnati da un pinzimonio ed una salsa alla senape. Delicious!!!

Wine Relais Feudi Del Pisciotto

Wine Relais Feudi Del Pisciotto

Bellissima esperienza al Wine Relais Feudi del Pisciotto.

Questo resort si trova in una posizione strategica per godere il meglio della Sicilia sud-orientale. Nell’armonia dei suoi spazi il contrasto fra antico e moderno rende unica l’atmosfera delle 10 camere/suite, ricavate nella parte abitabile del palmento settecentesco più grande della Sicilia, dove si trovano ancora le vasche nelle quali, per caduta, i greci e i romani producevano il vino.
Meravigliosa la terrazza da cui si gode un panorama unico dei vigneti.

Io e Alessandro abbiamo soggiornato per due notti in questo relais, le camere arredate con gusto, dove l’antico ed il moderno si fondono in una perfetta armonia.

Il ristorante è meraviglioso che emoziona per la vista delle barrique attraverso il pavimento di vetro trasparente e mi è piaciuto molto anche poter vedere la meravigliosa cucina a vista. Cena ottima, i piatti scelti tutti buonissimi e molto curati. Il mio calamaro era talmente buono che abbiamo fatto il bis. Io e Alessandro abbiamo passato una bella e romantica serata.

Anche la colazione è stata ottima, quasi un brunch. Forse la colazione senza glutine più buona che abbia mai provato.

Waffles

Waffles

Ingredienti per 10 waffles

1 uova intero
1 cucchiaio di zucchero
200 g di farina mix per dolci Nutrifree
1 cucchiaino di lievito
250 ml di latte
sciroppo d’acero
zucchero a velo, per decorare

Preparazione dei waffles

In un recipiente unire il mix, lievito, zucchero, latte,  e l’uovo.
Mescolare tutti gli ingredienti con un mixer finchè il composto risulta omogeneo.

Mettere circa 3 cucchiai del composto  ottenuto nella waffleriera.

Mangiare caldi cosparsi di sciroppo d’acero e zucchero velo. Potete provarli anche con marmellata, miele o cioccolata.

Tortino di cioccolato

Tortino di cioccolato

Ecco un delizioso tortino al cioccolato!

Cacao in polvere
100 g di cioccolato
100 g di burro
2 tuorli
2 uova
55 g di zucchero semolato
65 g di farina di riso

 

Preriscaldate il forno a 180°C. Imburrate 4 stampini da budino e spolverate con cacao in polvere.

Fondete il cioccolato e il burro insieme in una ciotola a bagnomaria. Sbattete i tuorli, le uova intere e lo zucchero in una ciotola per pochi minuti finché il composto si addensa e fila.

Versate la miscela di cioccolato fuso e amalgamate delicatamente la farina. Dividete il composto tra gli stampini e cuocete per 10-11 minuti. Prestate attenzione a non cuocerli troppo. Togliete dal forno e capovolgeteli nei piatti. L’interno deve rimanere cremoso.

Crema di patate con bacon, scalogno e carota

Crema di patate con bacon, scalogno e carota

Questa crema di patate con verdure è un primo piatto delicato, veloce da preparare, sano e genuino. Nonostante la sua semplicità vi sorprenderà per il suo gusto e la sua delicatezza. Provate a farlo e gustarlo e fatemi sapere!

Ingredienti:

300 gr. Patate
250 ml Latte
250 ml Brodo di verdure
4 fette Bacon
50 gr. Carota
50 gr. Scalogno
1 C. Olio
Sale
Pepe

Preparazione:

Per prima cosa preparate le verdure, prendete lo scalogno quindi tagliate a fette che poi ridurrete in quadratini, fate altrettanto con la carota.

In una padella capiente mettete a scaldare l’olio, aggiungete il bacon tagliato a fettine e poi lo scalogno e la carota.

Intanto sbucciate le patate e tagliate anch’esse a cubetti, quando il bacon, scalogno e la carota saranno dorati , prelevatene 1/3 e mettetele da parte, quindi aggiungete in pentola le patate, che lascerete rosolare e insaporire insieme al bacon, scalogno e alla carota.

Aggiungete il latte fino a coprire le patate e unite il sale e il pepe. Coprite la pentola con un coperchio e lasciate andare a fuoco dolce finché le patate non saranno cotte.

Ora passate tutto con un minipimmer, e riducete in purea. Quindi ponete la purea così ottenuta di nuovo in pentola, aggiungete il bacon, scalogno e le carote tenuti da parte, poi il brodo di verdure. Lasciate cuocere a fiamma bassa per altri 10 minuti. Servite la crema di patate con verdure in ciotole individuali e servire con dei pancrostí della Nutrifree; crostini di pane senza glutine.

Outback a NYC

Outback a NYC

Nella città più grande di tutti gli Stati Uniti, anche le possibilità di alimentarsi senza glutine sono infinite…

Naturalmente anche l’offerta di ristoranti e di prodotti senza glutine è sovradimensionata e assolutamente sorprendente. Nonostante l’abbondanza dell’offerta e considerando l’estensione geografica della città, trovare il punto di partenza per una perfetta Leggi tutto “Outback a NYC”