Gelato Cornetto Coop

Gelato Cornetto Coop

Avete voglia di un cornetto gelato? Il gelato senza glutine della coop è buonissimo! Il cono è croccantissimo, la crema molto cremosa e la copertura di cioccolato perfetta!

Da provare sicuramente!

Ristorante Leone Felice

Ristorante Leone Felice

Il ristorante si trova all’interno dell’ Albereta, un luogo veramente incantevole. Il locale è ben arredato con lampadari molto particolari e vista sul giardino.

Fabio Abbattista, executive Chef, propone una cucina basata sull’eccellenza della materia prima e sul recupero dei sapori della memoria, interpretati con tecnica e abbinamenti contemporanei.

La qualità del cibo è straordinario e la presentazione molto curata. Il personale è gentilissimo e il servizio molto veloce, attento ed efficiente.

Mi hanno consigliato con grande precisione quali piatti potevo ordinare essendo celiaca.
La cena è iniziata con una piacevole sorpresa di assaggi ed è finita con una super sorpresa con il dolce. Io non sono una grande amante di dolci ma con grande cura mi avevano preparato un albero di dolci senza glutine che non ho potuto rifiutare, e non solo li ho assaggiati ma erano talmente buoni che li ho finiti tutti.

 

Assolutamente da provare e magari da riprovare ancora.

Nuove farine dalla NUTRIFREE

Nuove farine dalla NUTRIFREE

Io penso che i prodotti NUTRIFREE siamo molto validi e l’azienda molto seria e
pronta ad ascoltare suggerimenti e commenti dei loro clienti. Adoro la farina MIX per Pane che mi permette di realizzare delle piadine Super buone!

…ed ora l’assortimento delle farine senza glutine  Nutrifree si è ampliato con: Farina di Riso Finimissima, Farina di Grano Saraceno Bianca e Farina di Mais per Polenta. Non ci resta che provarle!

Mix Multicereale all’orientale con pollo e verdure

Mix Multicereale all’orientale con pollo e verdure

Ingredienti

240 g di Mix Multicereale Bio Nutrifree
200 g di petto di pollo a fettine
2 zucchine
2 carote
1 cavolo cinese
100 g broccoli
25 g zenzero
q.b. olio extravergine di oliva
q.b. sale
q.b. salsa di soia Tamari

Preparazione

Ho provato il nuovo Mix Multicereale bio in diverse ricette e mi è piaciuto molto. Mi piace molto anche la sua perfetta cottura in soli 15 minuti. Ho provato ad usarlo in zuppe, risottato, caldo e freddo e mi ha entusiasmato quando ho usato il mix in una ricetta all’orientale. Ecco come preparare il mio Mix Multicereale all’orientale con pollo e verdure.

Inizia la preparazione lavando e risciacquando il Mix Multicereale sotto l’acqua corrente, poi mettilo a cuocere in una pentola a vapore nel microonde per 15 minuti con qualche granello di sale grosso. A completa cottura trasferite il Mix in una ciotola con un filo d’olio a crudo.

Lava e monda le verdure: taglia a strisce il cavolo, a pezzetti piccoli i broccoli e a julienne le carote e le zucchine.

Taglia le fettine di petto di pollo prima a striscioline per il lungo e poi a cubetti. Prendi il wok e metti dell’olio di oliva, accendi la fiamma e attendi che la padella si scaldi per poi rosolare il pollo. A fine cottura aggiungi la salsa di soia Tamari.

In un altro wok metti dell’olio, lo zenzero tagliato a fettine e aggiungi tutte le verdure. Fai saltare e a fine cottura aggiungi la Tamari.

Ora puoi impiattare. Adagia il Mix Multicereale cotto a vapore sul piatto di portata utilizzando un coppapasta quadrato, metti sopra le verdure e infine il pollo. Completa con un filo di olio a crudo e qualche goccia di Tamari.

Whole Foods Market

Whole Foods Market

Se vi trovate in centro a Manahttan in cerca di un supermercato con prodotti senza glutine, vi consiglio di andare al Whole Foods Market in Columbus Circle.

Qui potete trovare tantissimi prodotti senza glutine, hanno anche il pane fresco!

Io ho trascorso molto tempo a guardare gli infiniti prodotti disponibili, per la prima volta con imbarazzo della scelta!

Mi é piaciuto molto Apple Raisin Walnut Granola, e il loro pane fresco in cassetta! Mi piacerebbe tanto poterli trovare anche in Italia.

In questo supermercato puoi anche acqiustare cibo frasco e caldo e gustarlo comodamente nella food area.

http://wholefoodsmarket.com/

10 Columbus Circle
Ste SC101
New York, NY 10019 USA
map, directions & nearby stores
Phone 212.823.9600
Store contact form
Store hours:
8:00 a.m. to 11:00 p.m. seven days a week.

Crema di Mais

Crema di Mais

Ingredienti:
300gr mais in chicchi
100gr. bacon
1 patata
1 scalogno
1 gambo di sedano
1 cucchiaio olio
400 ml. brodo vegetale o carne
100 ml. latte

In una casseruola versate l’olio e fate soffriggere il bacon, quindi unite lo scalogno e il gambo di sedano mondati e tagliati a pezzi.

Aggiungete il mais ed il brodo e lasciate cuocere per circa 30 minuti.

Frullate il tutto e passate il composto al setaccio per ottenere una crema.

Rimettete la crema nella casseruola ed aggiungete il latte.

Servitela calda con pane carasau senza glutine!

Gamberoni alla griglia!

Gamberoni alla griglia

Una super veloce e facile ricetta …senza glutine!

16 gamberoni crudi
1 spicchio d’aglio schiacciato
4 cucchiai d’olio d’oliva
Succo di 1/2 lime
3 cucchiai di prezzemolo tritato

Mettete i gamberoni in una ciotola con aglio, olio e prezzemolo. Lasciate marinare in frigorifero per almeno 2 ore.

Quando siete pronti per cuocere, riscaldate la griglia finché fuma, quindi grigliate i gamberoni, a gruppi, 3 minuti per lato finché si rosolano e sono  cotti.

Servite con fettine di lime e per la gioia di noi celiaci con un bel cucchiaio di riso basmati condito con erbe aromatiche!

Lenticchie nere Beluca con Riso Rosso Corallo

Lenticchie nere Beluca con Riso Rosso Corallo

Le lenticchie Beluga sono lenticchie nere a cottura veloce, naturalmente  aromatiche e alle quali non serve l’ammollo. Perfette per una ricetta veloce, sana e gustosa.

Io le ho abbinate al riso rosso corallo. Questo riso è particolarmente appetitoso e fragrante, dai chicchi cristallini con una struttura medio-lunga.

Ecco la mia SUPER semplice ma gustosa ricetta:

Bollire in acqua fredda per 30 minuti le lenticchie Belluga nere

Bollire in acqua fredda per 30 minuti il riso rosso corallo

Salare con sale rosso Hawaii ed un filo di olio extravergine del Garda!

E’ una ricetta molto facile, sana e molto gustosa 🙂 Provate e fatemi sapere.

NOTE: Le lenticchie Beluga sono originarie dell’Asia, il loro nome prende origine dalla somiglianza con l’ononimo caviale. Recenti studi americani hanno scoperto che l’insolito colore dei semi, è dato dalla presenza di un pigmento facente parte alla famiglia delle antocianine fino ad oggi sconosciuto. Questo nuovo composto avrebbe eccellenti effetti salutistici e nutrizionali. Le antocianine oltre a determinare, la colorazione blu, purpurea o rosso del mirtillo e di altri frutti e vegetali rossi, difendono l’organismo dai danni derivanti da processi ossidativi che portano all’invecchiamento, a malattie cardiache o talune forme di tumore. I ricercatori hanno pensato di poter utilizzare questa molecola anche come colorante naturale, un limite per l’utilizzo delle antocianine come coloranti per alimenti deriva dalla instabilità del pigmento a pH acidi, infatti, le antocianine a pH bassi perdono la caratteristica colorazione.

Pizza L’altro Gusto

Pizza L’altro Gusto

Oggi la Katja mi ha consigliato una nuova farina. Appena arrivata a casa ho provato a fare una bella pizza. Ecco la ricetta:

Ingredienti:
300 g Farina pane/focaccia l’Altro Gusto
300 g acqua tiepida
20 g olio extra vergine oliva
20 g lievito di birra
1 c di sale

Preparazione:
Con gli ingredienti indicati preparare l’impasto.
Mettere la farina per Pane/focaccia in una scodella capiente e fare una cavità al centro del Mix,  sciogliervi il lievito di birra aiutandosi con dell’acqua. Aggiungere l’olio e l’acqua rimanente e mescolare bene tutti gli ingredienti. Versare il composto su un piano spolverizzato con farina di riso e lavorare bene con le mani per una decina di minuti, sino ad ottenere un impasto liscio ed elastico. Formare una palla con l’impasto e lasciar lievitare in un luogo tiepido per 30 minuti.


Appena sarà pronto, stendere ed allargare l’impasto con le dita nella teglia e lasciate riposare per altri 30 minuti. In seguito aggiungere pomodoro, mozzarella ed origano e un poco di olio, quindi infornare in forno caldo a 220/230 gradi e cuocere per ca. 20 minuti. Provatela e fatemi sapere!

Pasta risottata con rapa rossa e pecorino al tartufo

Pasta risottata con rapa rossa e pecorino al tartufo

Ingredienti:

300 gr Pasta Nutrifree Mezze penne
1 scalogno
2 Rape rosse al vapore
50 gr pecorino senese al tartufo
20 gr Grana Padano
olio di oliva qb
brodo vegetale qb
pepe

Soffriggere lo scalogno in una padella, aggiungere le rape rosse tagliate a cubetti. Aggiungere le mezze penne ed iniziare ad aggiungere il brodo vegetale poco alla volta fino alla completa cottura della pasta.
A fuoco spendo aggiungere i formaggi e mantecare.
Serivire in un piatto con l’aggiunta di pepe macinato al momento.